Anno 2018

Le attività dell’Ufficio nel 2018 …

–> Punto di ascolto diocesano: l’esperienza decennale di ascolto di qualunque problema sociale non si ferma. Uomini, donne, giovani e meno giovani trovano accoglienza, ascolto, attenzione. Segretariato sociale, orientamento scolastico e professionale, consulenza sul mondo del lavoro, sportello cerco/offro lavoro, in rete con le istituzioni e gli enti, locali e nazionali.

 

–> Concerto  “Con il canto verso Maria, ieri, oggi e sempre”, tenutosi a Pratella, il 10 giugno 2018

L’ufficio, invitato a tenere meditazioni, durante questo concerto, realizzato dalla Corale San Nicola di Bari, presso la chiesa parrocchiale, e dedicato a Maria Immacolata, ha scelto l’esortazione “Gaudete et exsultate” di Papa Francesco, pubblicata di recente il 19 marzo. La scelta e la lettura dei passi, accuratamente scelti ed intervallati dai canti, sotto forma di preghiera dedicati alla Vergine, hanno fatto meditare l’assemblea sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo. Per la realizzazione, si è collaborato con l’ufficio del Sovvenire diocesano.

 

–> continua e si conclude il Progetto “Punto Vitale”, iniziato nel 2016, ideato e condotto, per conto del Dirigente Prof. Russomando presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Giacomo Vitale” di Piedimonte Matese, offerto alla scuola in rete con il territorio. E’ inserito nell’iniziativa “Spazi di vita” – Vangelo e Dottrina sociale nelle periferie”, concretizzando così l’invito di Papa Francesco, ad andare verso realtà locali, per una Chiesa  “in uscita”, realizzando opportunità di confronto, di sensibilizzazione e di consulenza sulle tematiche di propria competenza, collaborando anche con gli Istituti Scolastici, di ogni ordine e grado, rappresentanti la più importante agenzia educativa,  insieme alla famiglia. Tale progetto si propone di offrire un Punto di ascolto (“Vitale” ha la doppia accezione di aggettivo e di nominativo della scuola), a cadenza bisettimanale, presso la scuola, inteso come uno spazio per accogliere e supportare i ragazzi, nell’affrontare i diversi compiti, rappresentando così un’occasione per definire meglio i problemi sociali emersi ed individuare risorse individuali, familiari o collettive, necessarie per superare la situazione di disagio, in accordo con gli organi scolastici ed in rete con il territorio. Per gli esiti positivi raccolti, il progetto è stato inserito nel PAI (Piano Annuale

di Inclusione).

–>Organizzazione e realizzazione dell’evento conclusivo dell’anno scolastico, tenutosi il 5 giugno 2018, presso l’aula magna della Scuola media in Piedimonte Matese.

 

 

 

 

 

 

 

 

–>  “Santi si può!” – l’esortazione di Papa Francesco “Gaudete et exsultate” a teatro

Ogni anno, il parroco Don Amando Visone chiama gli uffici di pastorale sociale e missionario diocesani, per realizzare un laboratorio con i bambini del Gr.Est. Per il 2018, l’ufficio di pastorale sociale ha messo in scena l’esortazione “Gaudete et exsultate” di Papa Francesco, pubblicata il 19 marzo, sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo. I bambini sono diventati protagonisti di un recital, rappresentato il 31 ottobre 2018 sera, dopo la S. Messa, in cui, attraverso la vita di San Domenico Savio, e scene teatralizzate dell’esortazione, hanno fatto meditare un pubblico attento e silenzioso, lanciando messaggi di perdono, pace, amore e fraternità, invitando tutti a “essere santi”. La serata si è conclusa con un momento di fraternità.

 

–> Concerto natalizio “A Christmas carol”, svoltosi a Pratella il 26 dicembre 2018.

Dalla proficua collaborazione e partecipazione per il precedente, l’ufficio è stato invitato di nuovo a tenere meditazioni e riflessioni, durante questo concerto, realizzato dalla Corale San Nicola di Bari di Pratella, durante le feste, per lanciare un vero messaggio di Natale.

Per l’articolo su Clarus, cliccate qui